3 anno fa il terremoto ad Amatrice, Accumuli, e 4 regioni colpite

Il Vescovo«Chiediamo perdono per le parole false che abbiamo ascoltato. e detto in questi tre anni»

FURLAN al Meeting di Rimini

Meeting Rimini. Furlan: "Occorre un cambiamento vero nella politica economica"

CRISI di GOVERNO

Conte: si va da Mattarella. Mi dimetto! L'Italia è un grande paese e spesso sono gli altri che ce lo fanno notare. Martedì ancora d Mattarella. 5S puntano ancora su un Conte bis. Il PD serve discontinuità!

GOVERNO: CGIL, CISL E UIL, METTERE AL CENTRO GLI INTERESSI PAESE, NON L'INTERESSE PARTICOLARE

CGIL CISL UIL esprimono grande preoccupazione per l’attuale situazione di instabilità politica!

UN ANNO FA IL CROLLO DEL PONTE MORANDI A GENOVA: 14 agosto ore 11:36

FURLAN: "Genova si è rialzata, ora non lasciamola sola"

INCONTRO GOVERNO SINDACATI

FURLAN:"Serve una scossa forte nel Mezzogiorno. Ci vuole un piano straordinario, coinvolgendo tutti i ministeri e tutto il governo, un piano opportunamente finanziato ma anche la capacita' di realizzazione dei progetti, con un monitoraggio costante".

ITALIA FERMA !

Istat certifica la stagnazione. Il PIL è pari a zero! Anche la Lombardia frena.

EDILIZIA CONFAPI FIRMATO ACCORDO CCNL

Siglato il rinnovo del CCNL Edilizia Confapi. Interessa 50 mila addetti".

TAVOLO TERRITORIALE PER LO SVILUPPO

Convocato oggi a Pavia presso la sede della Regione il tavolo territoriale.

SCIOPERO UNITARIO TRASPORTI

Manifestazione unitaria a Milano: la FIT CISL c'è!

USR CISL LOMBARDIA

Coordinamento: Lavoro nella cooperazione ed appalti

4 LUGLIO: SCIOPERO ALLA RAFFINERIA DI SANNAZZARO D.B.

Presidio alla Raffineria di Sannazzaro a sostegno della trattativa del CCNL Energia Petrolio

PROTESTE DEI LAVORATORI IGIENE AMBIENTE

Casalpusterlengo: i lavoratori dell'Igiene ambiente protestano davanti al Comune. Nuovo appalto al ribasso!

SCIOPERO METALMECCANICI: IN PIAZZA DEL DUOMO ANCHE LA FIM CISL PAVIA LODI

Manifestazione a Milano oltre 30.000 in piazza del Duomo. Donegà: grandissima risposta all’assenza del governo e alla sua incapacità di incidere nelle politiche industriali.

MERCATONE UNO - Aperto uno spiraglio: il Tribunale di Bologna annulla il dispositivo di Milano

ORA IL MISE DEVE PERO' PROROGARE IL PROGRAMMA DI LIQUIDAZIONE: si attiveranno così gli ammortizzatori sociali

FUTURO E? SERVIZI PUBBLICI - PUBBLICO IMPIEGO A ROMA A MANIFESTARE

La CISL Funzione Pubblica di Pavia-Lodi oggi a Roma alla manifestazione unitaria CGIL CISL UIL

FNP CISL PAVIA LODI a Roma

1 GIUGNO 2019 MANIFESTAZIONE NAZIONALE UNITARIA PENSIONATI

1 MAGGIO FESTA DEI LAVORATORI

UST CISL PAVIA-LODI A MILANO ALLA MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA DA CGIL CISL UIL

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

Presidio Unitario a Milano davanti a Regione Lombardia

CAMPAGNA TESSERAMENTO 2019

CISL: in arrivo nuova tessera

FILCA CISL PAVIA LODI IN PARTENZA

Sciopero nazionale costruzioni: la Filca Cisl Pavia-Lodi a Roma a manifestare

8 MARZO CONVEGNO SULLA SICUREZZA

CISL Pavia-Lodi e Prefettura di Pavia- Convegno sulla Sicurezza in particolare per le donne

FEMCA CISL PAVIA LODI

Assemblea unitaria Raffineria Eni di Sannazzaro inizia con 1 minuto di silenzio in ricordo del collega morto al largo di Ancona

FIT CISL PAVIA - VENERDI' SCORSO BUS FERMI SCIOPERO TPL

A Pavia sfilano in 150. Adesione oltre il 90% a Pavia ed Interland

UST CISL PAVIA LODI A ROMA

Più di 120 lavoratori e pensionati sono arrivati a Roma da Pavia e Lodi. (Foto Lops)

Annamaria Furlan alla Cisl di Pavia Lodi

Nella foto: Giovanni D'Antuono, Elena Maga, Ugo Duci ed Annamaria Furlan - Incontro con il consiglio generale Ust CIsl Pavia-Lodi

La politica faccia chiarezza per il bene del paese. Abbiamo bisogno di scelte concrete. Non di vivacchiare"

FURLAN: BASTA! ABBIAMO BISOGNO DI SCELTE CONCRETE NON DI VIVACCHIARE!

“Il Presidente del Consiglio Conte ha fatto un intervento assolutamente significativo, richiamando alle loro responsabilita' i due partiti di governo e dicendo una cosa importante: in questo momento il Paese ha bisogno di scelte, non di vivacchiare. Ora vedremo le risposte". Lo ha detto la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, a margine della Conferenza regionale organizzativa della Cisl Lazio, commentando le dichiarazioni di ieri del premier Conte. "C'e' una urgenza estrema di dialogo con l'Europa ma anche urgenza sulle scelte delle priorita'” ha sottolineato la Furlan. “Il Paese ormai e' a crescita zero, ha bisogno di sbloccare immediatamente risorse nell'economia reale a partire dallo sblocco delle medie e grandi opere infrastrutturali, parliamo di tanti miliardi bloccati e circa 400 mila posti di lavoro. Poi ha fortemente bisogno di investimenti pubblici e privati. Per questo mi auguro che celermente si faccia chiarezza per il bene del paese, perche' ogni giorno che passa la decrescita e' sempre meno felice, una crescita infelice per tante e tante persone, come dimostrano anche le tante vertenze aperte al Mise. Tra l’altro siamo anche in attesa della risposta della Ue al nostro paese ma bisogna che si apra un dialogo, un confronto costruttivo e questo si puo' fare solo se si dimostra di avere la volonta' di far crescere il paese e di investire sulla crescita. Questo fa la differenza anche nei rapporti con l'Europa”. La segretaria della Cisl ha commentato l’intervento del Presidente dell’Inps Tridico alla conferenza organizzativa della Cisl Lazio. “Il Presidente Tridico ha fatto oggi una considerazione importante: negli anni '90, attraverso la concertazione, il Paese e' riuscito ad annientare l'inflazione che allora era il vero incubo che incombeva sulla capacita' di reddito delle famiglie italiane. Oggi c'e' bisogno con lo stesso strumento del confronto e della condivisione, di lanciare il tema della produttivita' che e' un tema che coinvolge il sistema Paese. Credo che oggi bisogna fare un serio patto per la crescita, il lavoro e combattere le diseguaglianze. Senza crescita e lavoro non combattiamo le disuguaglianze ed il sistema della produttivita' del paese credo sia una sfida importante da cogliere". (da Cisl.it)

ustpavialodi©2019