FURLAN: serve un confronto serio!

Video conferenza stampa unitaria

ESECUTIVO CISL LOMBARDIA: Prof. BLANGIARDO (Istat) nel 2050 1800mila anziani in Lombardia

"Un nuovo mutualismo contrattato, solidale e intergenerazionale per la Long Term Care"

PIU' DI 150 I TAVOLI APERTI AL MISE

L'Italia delle crisi aziendali fotografate dal Ministero dello Sviluppo Economico

Basta sorrisi col governo!

«Non è cosi che si fa la concertazione». Intervista ad Annamaria Furlan de la Stampa

MARTEDI 10 DICEMBRE PIAZZA SANTI APOSTOLI ROMA

Prima giornata di manifestazione unitaria a Roma in Piazza Santi Apostoli. Interventi di Landini, Furlan e Barbagallo. La Cisl Pavia-Lodi in piazza.

MOBILITAZIONE UNITARIA A ROMA

10, 11, 17 DICEMBRE IN PIAZZA SS.APOSTOLI - ROMA

NOTA TRIMESTRALE MINISTERRO del LAVORO, INPS, ANPAL, INAIL

Stabile l'occupazione in crescita le malattie sul lavoro denunciate.

SPORTELLO LEGALE A TUTTO TONDO

Attivato Sportello Legale sede Cisl di Pavia tutti i giovedì pomeriggi 15-18

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO UNIVERSITA' DI PAVIA

OGGI AL TEATRO FRASCHINI INAUGURAZIONE DEL 659° ANNO ACCADEMICO UNIPV. DISXCORSO DI APERTURA DEL PROF.SVELTO RETTORE DELL'UNIVERSITA'

LA PROTESTA DELLA SLP CISL I POSTALI PORTA AI PRIMI RISULTATI

Arrivano i primi risultati a seguito della protesta dei postali cisl davanti alla sede dell'INPS. Grazie all'intervento celere del nuovo direttore Dott.Cucaro.

IL CONSIGLIO GENERALE DELLA FIM CISL PAVIA-LODI IN SEDUTA DI STUDIO

Una 2 giorni di formazione vede i delegati del Consiglio Generale della FIM CISL Pavia-Lodi in seduta di approfondimento dei temi della rappresentanza in azienda.

CAMPAGNA FNP CISL PAVIALODI

La Federazione Nazionale Pensionati Cisl Pavia-Lodi raccoglie le firme sul territorio pavese.

FIRMATO IL PROTOCOLLO D'INTESA IN MATERIA DI APPALTI, LEGALITA' E SVILUPPO

3 Ottobre - Comune di Broni Cgil, Cisl e Uil ed OO.SS. di categoria hanno firmato in Prefettura con Flexilog srl e Winlog srl il protocollo d'intesa in materia di appalti legalità e sviluppo.

SCIOPERO UNITARIO TRASPORTI

Manifestazione unitaria a Milano: la FIT CISL c'è!

4 LUGLIO: SCIOPERO ALLA RAFFINERIA DI SANNAZZARO D.B.

Presidio alla Raffineria di Sannazzaro a sostegno della trattativa del CCNL Energia Petrolio

PROTESTE DEI LAVORATORI IGIENE AMBIENTE

Casalpusterlengo: i lavoratori dell'Igiene ambiente protestano davanti al Comune. Nuovo appalto al ribasso!

8 MARZO CONVEGNO SULLA SICUREZZA

CISL Pavia-Lodi e Prefettura di Pavia- Convegno sulla Sicurezza in particolare per le donne

UST CISL PAVIA LODI A ROMA

Più di 120 lavoratori e pensionati sono arrivati a Roma da Pavia e Lodi. (Foto Lops)

Annamaria Furlan alla Cisl di Pavia Lodi

Nella foto: Giovanni D'Antuono, Elena Maga, Ugo Duci ed Annamaria Furlan - Incontro con il consiglio generale Ust CIsl Pavia-Lodi

NOTIZIE dalla FLAEI

STATO DI AGITAZIONE OO.SS. : Enel sciopero dello straordinario dal 3 settembre al 2 ottobre

Le segreterie nazionali di Filctem-Cgil, Flaei-Cisl, Uiltec-Uil hanno chiesto al Governo di essere convocate per approfondire la delicata situazione di Enel che, nonostante l’importante risultato netto (+40.7%) e ricavi di oltre 74 miliardi di euro (+5,7%), continua a ridurre l’occupazione.

L'incontro di ieri tra OO.SS. e Ministero del Lavoro non ha portato buoni frutti... anzi le sigle sindacali del settore elettrico, hanno proclamato lo stato di agitazione e sono in calendario operazioni di protesta compreso lo sciopero delle attività "straordinarie" dal 3 settembre al 2 ottobre.

ustcislpavialodi©2018

 

FLAEI CISL CONTRO I DIRIGENTI DI ASM VOGHERA

Da anni rapporti inesistenti e con la direzione di Asm da ormai due anni. Giuseppe De Filippi è categorico "...da tempo non ci sono relazioni sindacali, abbiamo scritto ben 5 lettere alla direzione senza aver avuto, ad oggi, risposte!". L'organizzazione aziendale è materia di confronto tra Azienda e le OO.SS. per questo chiederemo un incontro con il Comune che è proprietario di Asm. Arriveremo anche ad aprire vertenze se l'azienda non dovesse ritornare al confronto considerato che ci sarebbero inadempienze aziendali. Ci sono lavoratori demansionati rispetto al lro inquadramento. Anche Confondustria dovrà fare la propria parte un accordo del 2014 la impegna nel perseguire tutte le strade opportune perchè i contratti venissero applicati.