Il Prefetto di Lodi invia ad ABB la richiesta di svolgere ulteriori approfondimenti. I lavoratori oggi manifestano dal Prefetto

Oggi a Lodi, i lavoratori di ABB sono in presidio davanti alla Prefettura. Prima giornata di mobilitazione dopo la decisione di ABB di spostare dipendenti e produzione in un unico sito a Dalmine.

Il Prefetto di Lodi ha inviato ad ABB SACE Stabilimenti di S. Martino in Strada una lettera in cui si invita la Dirigenza dell'ABB

"...di svolgere  ulteriori approfondimenti e a valutare tutti gli interventi possibili e comunque alternativi alla chiusura dell'impianto"

Il Prefetto si rende poi disponibile a qualsiasi azione utile compreso l'apertura di un apposito tavolo in Prefettura volto alla ricerca di qualsiasi soluzione utili al mantenimento dei livelli occupazionali.

ustcislpavialodi©2018