ORARI SICET CISL PAVIA-LODI

SICET CISL PAVIA LODI

inquilini, case territorio

 

Sede legale di Pavia Via Rolla,3                                  Sedi Territoriali Provincia di Pavia

Lunedì 9.30-12.00 / 15.00-17.00                                    Vigevano: Giovedì mattina

Martedì 9.00-12.00 / 14.30-18.00                                   Voghera:  Martedì mattina

Mercoledì 9.30-12.00 / 14.30-18.00

Giovedì 15.00-17.00

Venerdì 9.30-12.00 / 15.00-17.00

 

                                               Sedi Territoriali Provincia di Lodi

Lodi: Giovedì mattina                                                    S. Angelo Lodigiano: Venerdì pomeriggio

Codogno: Lunedì mattina                                              S. Colombano a Lambro: Giovedì mattina

Casapusterlengo: Lunedì pomeriggio                            Lodi Vecchio: Venerdì mattina

 

Il Sicet (Sindacato Inquilini Casa e Territorio) è un'organizzazione sindacale che ha avviato la sua esperienza negli anni 70 in alcune aree urbane, coagulando l'impegno di operatori e dirigenti sindacali e interpretando un bisogno di presenza, assai vivo nell'area che fa riferimento alla CISL e alle ACLI, per la difesa e l'affermazione al diritto alla casa e all'abitare. Dal 1997 ha aderito in modo collettivo alla CISL, e rientra tra le Associazioni collaterali alla Confederazione, per meglio sviluppare la rappresentanza dei bisogni e degli interessi abitativi e del territorio. Da qui l’impegno, congiuntamente assunto per un costante rapporto che, da una parte renda esplicito e metodico il collegamento confederale del Sicet. e, dall’altra, valorizzi l’autonomia associativa, contrattuale e politica propria di un Sindacato inquilini e la specificità di rappresentanza dei bisogni e degli interessi abitativi e del territorio. Il patto associativo, CISL/SICET, ha l’intento di contribuire all’unità del mondo del lavoro, alla costruzione di un nuovo soggetto sindacale, capace di tutelare e promuovere i diritti dei lavoratori nei luoghi di lavoro, di promuovere sul territorio la solidarietà, assumendo le esigenze dei pensionati, dei disagiati, degli esclusi, degli immigrati e di rilanciare, insieme alle priorità dell’occupazione, la riforma e riqualificazione dello Stato sociale e, in particolare, di una nuova politica sociale della casa, del territorio e dell’ambiente. Questo patto per la CISL significa anche assumere, nella concertazione delle compatibilità economiche generali e nella contrattazione delle politiche di welfare, gli obiettivi di tutela di un bisogno primario come la casa, mantenendo su questi temi un costante e stretto confronto e collegamento con il Sicet. Nei confronti dei propri iscritti il Sicet svolge un'attività sindacale diretta, a questi si aggiungono altri 5 milioni di iscritti alla CISL e alle ACLI da tutelare e rappresentare. Il Sicet contatta e organizza oltre 300.000 famiglie su tutto il territorio nazionale, con 110 strutture Territoriali, 20 sedi Regionali ed una Sede Nazionale coadiuvata da un Ufficio legale e da un Osservatorio nazionale di monitoraggio sull'andamento abitativo e territoriale. Nel nostro sito troverete l’elenco completo delle sedi Territoriali. In particolare il Sicet cura: l’informazione e consulenza sulla regolamentazione legislativa, per il riconoscimento dei diritti alla casa in affitto, in proprietà e in assegnazione; la consulenza per la determinazione del canone e per la stipula dei contratti di affitto; le vertenze per inquilini di edilizia a proprietà privata e pubblica, sia individuali che collettive; le informazioni sui criteri di ripartizione delle spese condominiali, nonché sulla suddivisione dei costi, voce per voce, tra proprietari e inquilini; la promozione e la tutela dell’ambiente e del territorio; l’assistenza legale e tecnica. Il Sicet fornisce informazioni e consulenze ai proprietari che abitano il proprio alloggio, per quanto concerne i problemi: condominiali e la partecipazione alle assemblee; la stipula di contratti; il mutuo per acquisto o recupero; per partecipare a bandi regionali; per contributi destinati all'acquisto-recupero e risanamento parti comuni di immobili.

ustcislpavialodi©2020