ALLARME ACQUA: LOMBARDIA CHIEDE STATO DI EMERGENZA

SECONDO ANNO DI SICCITA': POCA NEVE E POCHISSIMA PIOGGIA, BACINI IDRICI A LIVELLI MAI VISTI. A RISCHIO AGRICOLTURA E PRODUZIONE DI ENERGIA. USO CONSAPEVOLE DELL'ACQUA POTABILE.

RAGGIUNTA INTESA CON L'ARAN PER RINNOVO CCNL SANITA' 2019-2021

PETRICCIOLI: LA SANITA' COMPARTO IMPORTANTE AVRA' IL RINNOVO CONTRATTUALE PER IL TRIENNIO GIA' TRASCORSO 2019-20211. RAGGIUNTA INTESA

FORMAZIONE: LA RIFORMA SANITARIA IN LOMBARDIA

Incontro di Formazione Ust Cisl Pavia-Lodi e categorie interessate.

SALARIO MINIMO UTILE MA ACCOMPAGNATO DALL'APPLICAZIONE DEI CCNL NAZIONALI

“Paga minima utile ma con i contratti nazionali. Su questo sindacati uniti”- La contrattazione è strada maestra!

CONCLUSO IL XIX CONGRESSO CISL CONFEDERALE CON L'ELEZIONE DEL SEGRETARIO E DELLA INTERA SEGRETERIA RICONFERMATA

SBARRA ELETTO ALL'UNANIMITA' E LA SUA SEGRETERIA TUTTA RICONFERMATA OGGI A ROMA

GIORNATA CONCLUSIVA DEI LAVORI CONGRESSUALI

L'ASSEMBLEA IN PIEDI PER IL MINUTO DI SILENZIO IN RICORDO DELLE VITTIME DI "PIAZZA DELLA LOGGIA" A BRESCIA

FORMAZIONE RSU PUBBLICO IMPIEGO SCUOLA UNIVERSITA'

GIORNATA DI FORMAZIONE DELLE RSU DEL PUBBLICO IMPIEGO SCUOLA ED UNIVERSITA'!

IL DIALOGO PAGA!

CISL: LA FORZA DELLA RESPONSABILITA'

FORMAZIONE SUI NUOVI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Cisl Pavia-Lodi Segretari, operatori in formazione a Pavia

FESTA DEL LAVORO: INTRODUZIONE AL LAVORO E AL MONDO FEMMINILE DI ELENA MAGA

X Edizione della Festa del Lavoro a Pavia alla Cisl. Interventi di Elena Pasqualetto(unipd), Paola Gilardoni(cisl lombardia) e di Emanuele Forlani(unipv)

MINUTO DI SILENZIO AL CONGRESSO CISL IN RICORDO DELLE VITTIME DI PIAZZA DELLA LOGGIA

28 MAGGIO 1974  - PIAZZA DELLA LOGGIA BRESCIA

IL RICORDO DELLE VITTIME DELLA STRAGE DI PIAZZA DELLA LOGGIA DELL'ASSEMBLEA CONGRESSUALE CON UN MINUTO DI SILENZIO

MATTARELLA « L’ordigno che la mattina del 28 maggio 1974 venne fatto esplodere in Piazza della Loggia doveva uccidere, seminare paura, intimorire le forze democratiche. Era un anello di quella catena nera del terrore che pretendeva di minacciare la convivenza civile e i diritti costituzionali, insanguinando l’Italia.

Brescia e il Paese intero risposero con fermezza e unità, opposero la solidarietà di popolo alla disumanità dei terroristi. La coscienza civile e la maturità delle principali forze sociali, sindacali, politiche, fecero argine in difesa della nostra democrazia e della nostra civiltà. ( da Quirinale.it)

Leggi tutto

ustcislpavialodi©2022