RIPARTIAMO INSIEME DAL LAVORO!

Così Annamaria Furlan a Milano alla manifestazione unitaria in piazza Duomo del 18 - Gli "Eroi" della Sanità Privata già dimenticati attendono da 14 anni il rinnovo del contratto.

CONSIGLIO GENERALE CISL SCUOLA IN PRESENZA

Furlan: troppi hanno dimenticato la Scuola e per troppo tempo!

RIPARTITO IL CONFRONTO CON CONFINDUSTRIA: il Patto per la Fabbrica è un punto fermo per tutti!

Soddisfazione per questo incontro definito "utile" dalle parti. Furlan Si riapre la stagione dei rinnovi contrattuali!

UFFICI INPS LOMBARDIA RIAPRONO AL PUBBLICO

AVVISO DIREZIONE GENERALE LOMBARDIA: da Lunedì 7 settembre previa prenotazione gli uffici inps riaprono al pubblico

MINISTERO DEL LAVORO SORVEGLIANZA SANITARI

Pubblicata circolare del ministero del Lavoro per la sorveglianza sanitaria lavoratrici e lavoratori fragili.

LA MORESCHI DI VIGEVANO IN SCIOPERO

Lavoratori oggi in sciopero e in presidio al calzaturificio Moreschi di Vigevano: si attendono risposte concrete dalla nuova proprietà!

SOMMINISTRATI IN REGIONE LOMBARDIA

SEMPRE IN PRIMA LINEA NEI MESI DEL COVID

TERZO PRESIDIO UNITARIO DAVANTI A PALAZZO LOMBARDIA: LA SANITA' LOMBARDA

NELLA MATTINA TEZO ED ULTIMO PRESIDIO UNITARIO PRESSO IL PALAZZO DELLA REGIONE LOMBARDIA A MILANO

REDDITO DI EMERGENZA lL REM

Inas Cisl offre un servizio certo e veloce: vieni a trovarci per l'ISEE passa prima al CAF Cisl

MARTEDI 10 DICEMBRE PIAZZA SANTI APOSTOLI ROMA

Prima giornata di manifestazione unitaria a Roma in Piazza Santi Apostoli. Interventi di Landini, Furlan e Barbagallo. La Cisl Pavia-Lodi in piazza.

Annamaria Furlan alla Cisl di Pavia Lodi

Nella foto: Giovanni D'Antuono, Elena Maga, Ugo Duci ed Annamaria Furlan - Incontro con il consiglio generale Ust CIsl Pavia-Lodi

COSA SUCCEDE SE A SCUOLA SI MANIFESTANO I PRIMI SEGNALI DI COVID19

Il documento redatto dal Istituto Superiore di Sanità ISS di qualche giorno fa non da obblighi segnala il cosa fare:

  • ISOLARE la persona e se è un alunno dovrà essere ISOLATO in ambiente protetto e SORVEGLIATO dal personale scolastico dotato dei DPI dispositivi di protezione mascherina o altro.
  • AVVISARE IMMEDIATAMENTE sia i genitori che l'ATS per un primo test
  • I MEDICI O INFERMIERI ex-ASL dovranno subito intervenire per "Testare il Caso"
  • SE OCCORRE: si provederà con l'isolamento delle persone con cui si sono avuti contatti
  • SOLO IN CASI ESTREMI si chiuderà la scuola

Sarò compito di ogni ATS monitorare la situazione epidemiologica e valutare caso per caso le misure da adottare nell'immediato.

La ripresa delle attività scolastiche non riguardano solo gli istituti scolastici e gli addetti docenti e personala ata ma anche i trasporti locali su rotaia e su gomma, la rete di trasporti cittadina, i luoghi di attesa stazioni dei bus o della metropolitana o stazione ferroviaria anche i bar.

Per quanto riguarda le famiglie le lavoratrici e i lavoratori nel caso un proprio figlio fosse costretto alla quarantena, la ministra Elena Bonetti al Sole 24 Ore ha confermato: «il prolungamento di diritto allo smart working e congedi straordinari per i genitori dei bambini che si ammalano o in quarantena a causa del coronavirus»

ustcislpavialodi©2020