CONCLUSO IL XIX CONGRESSO CISL CONFEDERALE CON L'ELEZIONE DEL SEGRETARIO E DELLA INTERA SEGRETERIA RICONFERMATA

SBARRA ELETTO ALL'UNANIMITA' E LA SUA SEGRETERIA TUTTA RICONFERMATA OGGI A ROMA

GIORNATA CONCLUSIVA DEI LAVORI CONGRESSUALI

L'ASSEMBLEA IN PIEDI PER IL MINUTO DI SILENZIO IN RICORDO DELLE VITTIME DI "PIAZZA DELLA LOGGIA" A BRESCIA

AL CONGRESSO CISL MARIA FALCONE SORELLA DI GIOVANNI FALCONE ALLA TAVOLA ROTONDA CON IL MINISTRO LAMORGESE

LA CISL PROMUOVERA' CON LA FONDAZIONE "FALCONE" PROGETTI CONTRO LE MAFIE

2° GIORNATA DEI LAVORI CONGRESSUALI

FIERA DI ROMA IL RICORDO DI CIRIACO DE MITA ALL'APERTURA DELLA SECONDA GIORNATA DEI LAVORI CONGRESSUALI

XIX CONGRESSO CONFEDERALE CISL

ALLA FIERA DI ROMA OGGI NEL PRIMO POMERIGGIO

SBARRA SUL PALCO DI PALERMO

30 anni fa: la lotta di Falcone e Borsellino tra Capaci e Via D'Amelio

30 ANNI FA LA STRAGE DI CAPACI

SBARRA:“L’impegno dei lavoratori dopo le stragi di Capaci e Via D’Amelio”

FORMAZIONE RSU PUBBLICO IMPIEGO SCUOLA UNIVERSITA'

GIORNATA DI FORMAZIONE DELLE RSU DEL PUBBLICO IMPIEGO SCUOLA ED UNIVERSITA'!

IL DIALOGO PAGA!

CISL: LA FORZA DELLA RESPONSABILITA'

FORMAZIONE SUI NUOVI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Cisl Pavia-Lodi Segretari, operatori in formazione a Pavia

MANIFESTAZIONE A ROMA DELLE GUARDIE GIURATE OGGI IN SCIOPERO

SONO 6 ANNI CHE NON CI SI SIEDE AL TAVOLO PER LA FIRMA DIN UN NUOVO CONTRATTO NAZIONALE

FESTA DEL LAVORO: INTRODUZIONE AL LAVORO E AL MONDO FEMMINILE DI ELENA MAGA

X Edizione della Festa del Lavoro a Pavia alla Cisl. Interventi di Elena Pasqualetto(unipd), Paola Gilardoni(cisl lombardia) e di Emanuele Forlani(unipv)

2 MAGGIO SCIOPERO DELLA VIGILANZA PRIVATA

VOGLIAMO UN CONTRATTO DI LAVORO: lo stiamo aspettando da piu' di 6 anni

FONDO CISL PER IL POPOLO UCRAINO

60 GIORNI DI GUERRA ALL'UCRAINA: LA CISL RACCOGLIE ANCORA FONDI

"GIU' LE MANI DALLA CLAUSOLA SOCIALE"

PRESIDI DAVANTI ALLE PREFETTURE: A RISCHIO 350 MILA POSTI SOLO IN LOMBARDIA!

ASSEGNO UNICO PER LA FAMIGLIA SOSTITUIRA' PARTE DEGLI ALTRI BONUS PER LA FAMIGLIA E PER I FIGLI

EROGABILE DA MARZO 2022 DOMANDE GIA' DA ORA. VIENI ALL'INAS E AL CAF CISL PAVIA LODI. NON NECESSITA DI ISEE MA E' CONSIGLIATO!

ELENA MAGA RICONFERMATA SEGRETARIO GENERALE UST CISL PAVIA LODI

CONCLUSO IL 2° CONGRESSO RIELETTA LA STESSA SQUADRA

POMERIGGIO DI PREGHIERA DAVANTI AL DUOMO DI PAVIA

Sabato 5 marzo organizzata da "Il Ticino" momento di preghiera tra la Chiesa di Pavia e quella Ucraina contro la guerra. La Cisl c'era.

STOP A TUTTE LE GUERRE: MAI PIU'!

FEMCA E FILCA CISL PAVIA-LODI IN PRESIDIO CONTRO OGNI GUERRA!

LAVORATORI BRONI-STRADELLA IN SCIOPERO

PRESIDIO AD ARENA PO: HANNO SCIOPERATO PIU' DEL 90 % DEI LAVORATORI

TAVOLA ROTONDA ALLA SCUOLA DI PARTECIPAZIONE E CITTADINANZA INTERVENTO DI ELENA MAGA

"Povertà reddito e lavoro: cambia la povertà, cambia la solidarietà. Reddito di cittadinanza, lavoro povero e politiche attive.

NOTIZIE dalla FILCA

2° CONGRESSO FILCA CISL PAVIA-LODI

Si è concluso oggi a Bergamo, presso il Centro Congressi Papa Giovanni XXIII il percorso congressuale della FILCA CISL Macro area con l'elezione delle segreterie territoriali.

Confermato LUCA FRANCIOLI quale Segretario della FILCA Cisl Pavia-Lodi, rinnovata invece la sua segreteria. Entrano in segreteria con lui Luigi De Feo e Riccardo D'Elia.

Alla neo segreteria gli auguri della Ust per un buon lavoro!

ustcislpavialodi©2021

 

 

FILCA CISL PAVIA-LODI IN MANIFESTAZIONE A ROMA BASTA INCIDENTI

SBARRA IN PIAZZA SS. APOSTOLI A ROMA CON LA FILCA CISL

"Una giornata di mobilitazione e di lotta, perché questo è giusto fare, e questo da mesi stiamo facendo, di fronte a una strage continua, terribile, inaccettabile”. Così il Segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra, dal palco della Manifestazione nazionale indetta dalle federazioni degli edili di Cgil Cisl Uil a Piazza SS. Apostoli a Roma. (Il Volantino). “Dai luoghi di lavoro arrivano notizie che parlano di una interminabile scia di sangue. -prosegue Sbarra – Più di 20 vittime ogni settimana. A cui si aggiungono infortuni, feriti, malattie professionali. Un vero bollettino di guerra. Una parola, “guerra”, che non dovrebbe nemmeno essere accostata alla parola “lavoro”. Perché di lavoro si deve vivere, non morire. E invece troppe volte non è così. Tra gennaio e settembre, in nove mesi, le morti sono state 910. Cento al mese. Nel settore delle costruzioni siamo già arrivati al totale delle vittime dell’anno scorso: ogni due giorni un lavoratore perde la vita. Cifre, numeri, statistiche… ma dietro ci sono persone, ci sono lavoratori con degli affetti, una moglie, un marito, i figli, che una mattina sono usciti per andare in cantiere o in fabbrica e non sono più tornati a casa. Ed è ora di finirla, con l’ipocrisia del termine “morti bianche” e con la litania della “tragica fatalità”. Come se non esistessero mai precise responsabilità e come se non ci fosse nulla da fare per porre fine a questa vergogna! Non è così!

LEGGI TUTTO

ustcislpavialodi©2021

 

SICUREZZA NEI CANTIERI: MANIFESTAZIONE UNITARIAA ROMA SABATO 13 NOVEMBRE

 

Si chiamavano Catalin e Fabrizio e avevano tante cose in comune: l’età, 41 anni; il lavoro, facevano entrambi gli edili; la città, lavoravano a Roma. Ad accomunarli, però, anche un tragico destino: sono morti a distanza di 24 ore in due incidenti sul lavoro nella Capitale, entrambi a seguito di una caduta dall’alto. Il primo è morto lunedì dopo essere precipitato da un'impalcatura di un palazzo in piazzale Gregorio VII; il secondo è caduto martedì da una altezza di tre metri mentre montava un tendone di copertura in un circolo sportivo in zona Gianicolense. Sono solo gli ultimi di una sequela agghiacciante di infortuni mortali nei cantieri, che si stanno verificando in tutta Italia, nei cantieri più grandi come in quelli molto piccoli. Già ai primi di ottobre le costruzioni hanno fatto registrare un numero di vittime sul lavoro pari quasi al totale dell’intero anno precedente.

CONSIGLIO GENERALE FILCA CISL MACROAREA OVEST

Si è svolto presso il Birrificio di Como il Consiglio Generale della Filca Cisl Macro Area Ovest.

La giornata a cui è stato dato il titolo "Appunti per un buon congresso" ha riunito circa un centinaio di partecipanti provenienti dai Consigli Generali delle Filca di Pavia-Lodi, di Milano, di Monza-Brianza e di Como-Varese e da un buon numero di delegati. Temi trattati la Sicurezza sui Luoghi di Lavoro, "Bollettini di guerra". Democrazia partecipativa attraverso gruppi di lavoro.

Hanno portato il proprio saluto alcune Ust tra le quali la Ust Cisl Pavia.Lodi con la Segretaria Generale Elena Maga.

ustcislpavialodi@2021

 

AI GRANAI DI CERTOSA CONSIGLIO GENERALE FILCA CISL: LUCA FRANCIOLI ALLA GUIDA DELLA FILCA CISL PAVIA-LODI SUBENTRA A GIOVANNI D'ANTUONO.

Nella giornata di oggi Giovedì 25 febbraio 2021 il Consiglio Generale FILCA Cisl Pavia-Lodi è convocato alle ore 9:30 per la elezione del nuovo segretario della struttura Pavia-Lodi e della nuova segreteria territoriale.

Giovanni D'Antuono impegnato sul territorio allora di Pavia da oltre 20 anni, ha avuto esperienze prima in Flerica, poi in Femca, impegnato in progetti per l'Artigianato e successivamente viene eletto segretario della Filca Pavia-Lodi,  entra a far parte della Segreteria Ust Cisl Pavia-Lodi ed ora occupa il ruolo di Segretario Regionale della FILCA Cisl Lombardia.

"Ho sempre voluto ed aspirato essere in FILCA Cisl perchè sono figlio di un muratore del Sud ed arrivare alla segreteria della Filca Cisl di PAVIA significò riscattare anche la situazione e la vita di mio padre. Ricordati che è gente che "fatica" mi disse una volta." Due persone ricordo del mio primo periodo Angelo Colombini (ora Confederale) e lo scomparso Silvio Tigrino segretario allora della Ust Cisl di Pavia.

La storia della FILCA Cisl Pavia ora FILCA Cisl Pavia-Lodi, è una storia lunga e anche travagliata, ma con diversi "progetti" messi in campo. Se la Filca Cisl Pavia-Lodi è ancora qui è grazie soprattutto ai delegati sul campo, nei cantieri, nelle aziende  alle persone che mi sono state vicine. Oggi siamo organizzati in "macro-aree" nel rispetto dei ruoli e dei territori.

"Lavorare insieme questo è l'importante."

La proposta che faccio al Consiglio Generale Filca Cisl Lavia-Lodi è Luca Francioli. 

La commissione elettorale era  composta da: Rosario Mascarello, Simona Baldussu e Mario Cavaliere.

Il Consiglio Generale della Filca Cisl Pavia-Lodi ha eletto a maggioranza, (1 scheda bianca) segretario Generale della struttura Luca Francioli.

Francioli: "Ringrazio tutta la squadra a partire da Giovanni, i collaboratori più vicini. Ringrazio Elena per l'accoglienza avuta. Dall'85 ero impiegato in una industria del Legno. Sono rimasto in azienda fino al 2004 e poi ho iniziato come operatore nella zona di Milano e Legnano. Sono stato organizzativo della Filca Cisl di Legnano e successivamente impegnato nel neonato territorio dei Laghi ed ora ho accettato sono nel territorio di Pavia-Lodi. Grazie alla squadra, ad Alem, ad Angelo, a Giovanni e voi tutti.

"Oggi è importante mettersi in gioco e a disposizione dell'organizzazione tutta".

A Luca e alla sua segreteria un augurio di buon lavoro!

ustcislpavialodi2021

 

CASSA EDILE DONA 100.000 EURO ALLA FONDAZIONE POLICLINICO S. MATTEO DI PAVIA

 

 

 

Le Parti Sociali dell’edilizia pavese si impegnano direttamente e offrono un aiuto concreto per superare l’emergenza sanitaria COVID 19

 

 CASSA EDILE PAVIA DONATI 100.000 EURO AL POLICLINICO SAN MATTEO

  

Pavia, 19 marzo 2020 – Cassa edile Pavia costituita dalle Parti Sociali dell’edilizia della Provincia di Pavia, Ance Pavia, Confartigianato Imprese Pavia, Confartigianato Imprese Lomellina, Cna Pavia, Associazione Artigiani dell’Oltrepò Lombardo, Associazione Artigiani di Pavia e Provincia, Associazione Varzese Artigiani, Associazione Artigiani della Lomellina di Mede e FenealUil, Filca Cisl, Fillea Cgil offre un sostegno concreto alla Fondazione Policlinico San Matteo donando 100.000 euro.

Carlo Sidonio e Roberto Rocchi, rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Cassa danno seguito a quanto condiviso in maniera unanime da tutte le Parti Sociali dell’edilizia pavese, le quali preso atto della grave situazione sanitaria che il nostro territorio sta attraversando, ed in considerazione del fatto che la struttura ospedaliera locale è in prima linea nel fronteggiare Covid-19, hanno stabilito di contribuire in maniera tangibile all’emergenza.

Cassa edile Pavia in virtù del suo ruolo di mutualità e assistenza opera dal 1962 con lo scopo di offrire prestazioni assistenziali a più di 3.000 lavoratori e rispettivi familiari, e supporta oltre 800 imprese del settore.