GREEN PASS SCARICABILE DAL SITO DEL GOVERNO

SE NON HAI OTTENUTO LE CREDENZIALI VIA SMS O MAIL PUOI SCARICARE A FINE CICLO VACCINALE IL GREEN PASS

LA SCUOLA RIAPRE IN PRESENZA IN LOMBARDIA

PUBBLICATO IL CONSUETO CALENDARIO SCOLASTICO A.S. 2021-2022

CISL PAVIA-LODI SERVIZI CAF ED INAS APERTI

CAF ed INAS PAVIA LODI APERTI PER UNA PARTE DEL MESE DI AGOSTO

CHIUSURE UFFICI CISL AGOSTO 2021

GLI UFFICI CISL DI PAVIA E DI LODI SARANNO CHIUSI DALL'11 AGOSTO AL 20 AGOSTO 2021 . TUTTI RIAPRIRANNO LUNEDI' 23 AGOSTO 2021

EUROPA E AUTO GREEN: ENTRO IL 2035 STOP A MOTORI TERMICI

L'EUROPA HA PRESO UNA DECISIONE, ENTRO IL 2035 MOTORI SOLO ELETTRICI O AD IDROGENO. EUROPA GREEN

PRESIDIO UNITARIO SANITA'

LA DELEGAZIONE CISL PAVIA LODI A PALAZZO LOMBARDIA PRESIDIO SANITA'

NECESSARIO ABOLIRE ART.177 DEL CODICE APPALTI: A RISCHIO TROPPI POSTI!

Il Governo ha il dovere di abrogare l’articolo 177 del Codice degli appalti. Per noi è una questione prioritaria. Ci appelliamo al senso di responsabilità ed al buon senso del Presidente del Consiglio Draghi.

OO.SS. PRESIDIANO LA MORESCHI VIGEVANO

SCIOPERO ALLA MORESCHI DI VIGEVANO: serve trasparenza nelle decisioni!

ACCORDO PER NUOVO CONTRATTO PER IMPRESE DI PULIZIA, MULTISERVIZI E SERVIZI INTEGRATI

Guarini:«Rinnovo molto sofferto che restituisce dignità al settore, ora si lavori per il riconoscimento sul piano istituzionale»

CHIEDIAMO L'ABOLIZIONE DELL'ART. 177 DEL CODICE DEGLI APPALTI

FIT CISL PAVIA LODI E FEMCA CISL PAVIA LODI SCIOPERO E PRESIDIO IN PREFETTURA A PAVIA. L'ART.177 DEL CODICE DEGLI APPALTI VA CANCELLATO! NO ESTERNALIZZARE. A RISCHIO POSTI DI LAVORO!

CISL PAVIA LODI SABATO 26 GIUGNO IN PIAZZA A TORINO

MANIFESTAZIONE UNITARIA CGIL CISL UIL A TORINO IN PIAZZA CASTELLO. LA UST CISL PAVIA LODI IN PIAZZA DALLE 9:00

PRESIDIO CGIL CISL UIL DI PAVIA IN PREFETTURA

SICUREZZA PIU' SICUREZZA: INCONTRO CON IL PREFETTO E CONSEGNA DEL DOCUMENTO UNITARIO: INTANTO ALTRI 2 MORTI A VILLANTERIO LA LUNGA LISTA

SICUREZZA SUL LAVORO PRESIDIO A LODI

LA CISL PAVIA-LODI PRESENTE IN PREFETTURA A LODI PER RICHIAMARE L'ATTENZIONE ALLA SICUREZZA E ALLA SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO. LA VITA PRIMA DEL DENARO. IL PREFETTO APRIRA' DA SUBITO UN TAVOLO DI LAVORO

NOTIZIE dalla FIM

DOMANI VENERDI' 19 FEBBRAIO ASSEMBLEA UNITARIA A ROMA

 

COMUNICATO STAMPA

Venerdì 19 febbraio alle ore 10.00 in piazza dell’Esquilino assemblea unitaria Fim-Fiom-Uilm

RINNOVATO IL CONTRATTO NAZIONALE DEI METALMECCANICI

Venerdì 19 febbraio prossimo è convocata alle ore 10.00 a Roma in piazza dell’Esquilino l’assemblea delle delegate e dei delegati di Fim- Fiom- Uilm, nel rispetto delle norme anti Covid-19.

L’assemblea nazionale delle delegate e dei delegati avvia la campagna di
assemblee unitarie nei luoghi di lavoro e sulle piattaforme digitali per il
confronto con le lavoratrici e i lavoratori sui contenuti dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl sottoscritto, il 5 febbraio scorso, con Federmeccanica ed Assistal.

I metalmeccanici saranno in piazza per la difesa dell’occupazione e per il rilancio dell’industria attraverso la valorizzazione del ruolo degli RLS e RSU;

per garantire i diritti nei luoghi di lavoro e in smart working, a partire dalla formazione. Il blocco dei licenziamenti e la riforma degli ammortizzatori sociali sono un obiettivo chiaro della manifestazione.

Durante l’assemblea si alterneranno sul palco gli interventi di delegate e delegati provenienti dai vari territori. Interverranno Roberto Benaglia segretario generale Fim-Cisl, Francesca Re David segretaria generale FomCgil e Rocco Palombella, segretario generale Uilm-Uil.

L’evento verrà trasmesso in streaming su

https://www.facebook.com/metalmeccanicifimfiomuilm e sulle pagine
Facebook di Fim- Fiom- Uilm.

Uffici stampa Fim, Fiom, Uilm nazionali

Scarica PDF Locandina

ustcislpaialodi©2021

 

SIGLATO NUOVO CCNL METALMECCANICI:"da 100 a 112 euro gli incrementi stipendiali e più valore alla professionalità di chi lavora"

 

METALMECCANICI NUOVO CONTRATTO" aumenti da 100 a 112 euro e più valore alla professionalità di chi lavora".

I metalmeccanici hanno un nuovo contratto. Dopo oltre un anno di negoziato e mesi di trattativa si è chiuso positivamente a Roma presso l’Auditorium della Tecnica il rinnovo del Contratto dei Metalmeccanici 112 euro l’aumento medio in busta paga per un quinto livello, 100 per il terzo. Il contratto avrà vigenza a partire da gennaio 2021, fino al giugno 2024. "Con trance erogate nella seguente modalità: 2021 25 euro, giugno 2022 25 euro, giugno 2023 27 euro, giugno 2024 35 euro. Ai 112 euro di aumento si sommano i 12 euro di IPCA sui minimi da giugno 2020 per effetto dell’ultrattività dovuta alla struttura del CCNL precedente. Confermati inoltre 200 euro l’anno di flexible benefit; l’innalzamento per Cometa (il Fondo di previdenza integrativa) al 2,2% dal 2022 per under 35. Ma soprattutto,  questo contratto passerà alla storia per l’importante riforma dell’inquadramento professionale fermo al lontano 1973. Una riforma quella dell’inquadramento che rimette ordine e attualizza il sistema di classificazione, modernizzando e aggiornando i sistemi di valutazione della professionalità dei lavoratori. E’ stato fatto inoltre, un importante lavoro di rafforzamento di tutta la prima parte del contratto sulle relazioni industriali; diritti d’informazione confronto e partecipazione; della formazione; in particolare del diritto soggettivo, introdotta la clausola sociale sugli appalti pubblici; e poi molto significativo e importante, il testo sulla  violenza di genere, e smart working.

leggi tutto

ustcislpavialodi©2021

 

TARANTO: che fa Mittal? Benaglia ancora troppa incertezza su vari fronti!

TARANTO CHE FINE FARA' : TROPPE LE INCERTEZZE SU AMBIENTE, INVESTIMENTI. SONO NECESSARIE AZIONI CONCRETE!

BENAGLIA FIM CISL «Piano ambientale, industriale, investimenti e occupazione troppa l'incertezza. Abbiamo bisogno di cose concrete: non basta dire agli operai “tornerete tutti a lavorare” se non ci sono basi concrete». Mittal fino al 30 novembre può lasciare pagando mezzo miliardo.

leggi tutta l'intervista

ustcislpavialodi©2020

 

METALMECCANICI IN SCIOPERO!: #primalavita. #primalasalute

 

LA FIM CHIEDE SICUREZZA FUORI E DENTRO LE FABBRICHE!

IL CONSIGLIO GENERALE FIM CISL PAVIA-LODI IN FORMAZIONE: una 2 giorni sui temi della rappresentanza aziendale.

Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza

Antonio Gramsci, 1 Maggio 1919

Il 18 e il 19 Novembre 2019 la Fim Cisl Pavia Lodi è impegnata in un Consiglio Generale in sessione formativa . Il corso coinvolge 30 delegati Metalmeccanici e ricerca le motivazioni e le modalità di fare rappresentanza sindacale in azienda.

Affronta il tema della cultura organizzativa dell'essere e fare Organizzazione. Si sofferma sulla ricerca del nuovo linguaggio della rappresentanza e dell'importanza del codice affettivo nelle relazioni. 

Nella due giorni il primo modulo del  corso è destinato all'approfondimento dei temi economici a cura del prof. Fabio Sdogati del Politecnico di Milano che si soffermerà sui temi di attualità "non è colpa dell'euro, i dazi e le vie della seta, la Brexit, le radici del decennio perduto, le prospettive dell Italia tra questioni irrisolte e potenzialità dell innovazione".

Nella giornata odierna si tratterà il tema "Il linguaggio nuovo della rappresentanza. L’importanza dei codici affettivi" e a seguire "Il linguaggio nuovo della rappresentanza. L’importanza dei codici affettivi" a cura del responsabile della formazione nazionale Rosario Iaccarino.

ustcislpavialodi©2019