SBARRA: NOI SIAMO PRONTI AD ACCETTARE LA SFIDA. CON LA CONCERTAZIONE IL PAESE RIPARTIRA'

La concertazione non è una parola astratta. E’ la via necessaria per gestire nella responsabilità la fase di ripartenza del Paese.

RIFORMA LEGGE 23 SANITA' IN PROVINCIA DI PAVIA

INCONTRO CONFEDERARE SUL TEMA DELLA SANITA' NEL TERRITORIO PAVESE E SUL POSSIBILE RILANCIO E RIFORMA DELLA LEGGE REGIONALE 23

GREEN PASS E' LEGGE

DL GREEN PASS: COME FUNZIONERA' NEI LUOGHI DI LAVORO

GAS E LUCE CON LA RIPRESA DEL DOPO COVID RICHIESTA ALTISSIMA E PREZZI CHE AUMENTANO A DISMISURA - SBARRA INACCETTABILI GLI AUMENTI IL GOVERNO INTERVENGA!

Domanda altissima e offerta molto bassa in Europa: ècco che i prezzi aumentano. Scatteranno il 1 Ottobre i rincari!

LA CISL INSIEME A CGIL E ALLA UIL RIPROPONGONO LA VERTENZA: MANCANO POCHI MESI ALLA SCADENZA DELLA "QUOTA 100" !

Previdenza: la vertenza continua. Il volantino Cgil Cisl Uil- In scadenza quota 100!

LUNEDI' 13 SETTEMBRE SCIOPERO AL SANTA MARGHERITA - PRESIDIO DALLE ORE 10.00

CISL E CGIL FUNZIONE PUBBLICA HANNO INDETTO UNA GIORNATA DI SCIOPERO E PRESIDIO DAVANTI ALLA STRUTTURA PAVESE

SBARRA: POSITIVO L'INCONTRO CON CONFINDUSTRIA

VACCINO UNICA ARMA CHE ABBIAMO CONTRO IL COVID. REGISTRATA COMUNE CONVERGENZA

INAUGURATO IL NUOVO ANNO ACCADEMICO ALLA PRESENZA DI MATTARELLA: NON INVOCARE LA LIBERTA' PER SOTTRARSI AL VACCINO!

UNIVERSITA' DI PAVIA COMPIE 660 ANNI. OGGI L'INAUGURAZIONE DEL NUOVO ANNO ACCADEMICO ALLA PRESENZA DELLA MINISTRA DELLA UNIVERSITA' E RICERCA E DEL PRESIDENTE MATTARELLA. ANCHE QUI RICORDO DI VACCINARSI: UNICA ARMA

LA CISL C'E' ANCHE SULLA CAMPAGNA VACCINALE

Parte la Campagna Cisl sui vaccini: “Il nostro impegno per protegger tutti” - Dovere morale dovere civile!

PRESIDIO UNITARIO SANITA'

LA DELEGAZIONE CISL PAVIA LODI A PALAZZO LOMBARDIA PRESIDIO SANITA'

ACCORDO PER NUOVO CONTRATTO PER IMPRESE DI PULIZIA, MULTISERVIZI E SERVIZI INTEGRATI

Guarini:«Rinnovo molto sofferto che restituisce dignità al settore, ora si lavori per il riconoscimento sul piano istituzionale»

CHIEDIAMO L'ABOLIZIONE DELL'ART. 177 DEL CODICE DEGLI APPALTI

FIT CISL PAVIA LODI E FEMCA CISL PAVIA LODI SCIOPERO E PRESIDIO IN PREFETTURA A PAVIA. L'ART.177 DEL CODICE DEGLI APPALTI VA CANCELLATO! NO ESTERNALIZZARE. A RISCHIO POSTI DI LAVORO!

CISL PAVIA LODI SABATO 26 GIUGNO IN PIAZZA A TORINO

MANIFESTAZIONE UNITARIA CGIL CISL UIL A TORINO IN PIAZZA CASTELLO. LA UST CISL PAVIA LODI IN PIAZZA DALLE 9:00

PRESIDIO CGIL CISL UIL DI PAVIA IN PREFETTURA

SICUREZZA PIU' SICUREZZA: INCONTRO CON IL PREFETTO E CONSEGNA DEL DOCUMENTO UNITARIO: INTANTO ALTRI 2 MORTI A VILLANTERIO LA LUNGA LISTA

SICUREZZA SUL LAVORO PRESIDIO A LODI

LA CISL PAVIA-LODI PRESENTE IN PREFETTURA A LODI PER RICHIAMARE L'ATTENZIONE ALLA SICUREZZA E ALLA SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO. LA VITA PRIMA DEL DENARO. IL PREFETTO APRIRA' DA SUBITO UN TAVOLO DI LAVORO

Dopo 14 anni si va alla firma del nuovo contratto: Cgil Cisl Uil Fp, da Aris e Aiop ok a Sanità Privata!

DOPO 14 ANNI LA SANITA' PRIVATA HA UN NUOVO CONTRATTO: ANIS e AIOP ALLA FIRMA

Roma, 25 settembre – “La notizia della ratifica definitiva da parte di Aris ed Aiop del contratto della Sanità Privata, con il via libera alla sottoscrizione, è una notizia che sicuramente risponde allo sciopero nazionale del 16 settembre scorso. Avevamo già raggiunto l’intesa nel mese di giugno, questi mesi ulteriori nei quali è stato negato ai lavoratori il diritto al contratto rappresentano sicuramente una pagina non bella delle relazioni sindacali” dichiarano i segretari generali della Fp Cgil, Serena Sorrentino, della Cisl Fp, Maurizio Petriccioli, e della Uil Fpl, Michelangelo Librandi.

“Registriamo che gli organismi deliberanti delle associazioni datoriali, anche grazie alle ulteriori dichiarazioni di impegno del ministro della salute Roberto Speranza e all’attivazione delle Regioni per accelerare l’iter di approvazione delle delibere sulle risorse, sono arrivati alla positiva conclusione di questa vertenza lunga, inedita, complessa, nella quale le lavoratrici e i lavoratori della sanità privata hanno dato una straordinaria prova di Dignità”.

“Le ragioni che hanno determinato lo stallo della ratifica risiedono nell’atteggiamento di una parte del sistema di imprese che guarda al profitto più che al valore del lavoro delle persone e dei servizi di cura”, dichiarano i segreterai generali, e proseguono: “Rinnoviamo quindi alle Istituzioni la richiesta di avviare a breve il confronto sulla revisione dei meccanismi di accreditamento”.

“Ora, fuori tempo massimo, aspettiamo la convocazione per la firma sul testo definitivo. Vigileremo sulla corretta applicazione di tutte le previsioni del nuovo CCNL, azienda per azienda. Troppi furbetti hanno remato contro sia alla firma di un contratto che arriva dopo 14 anni sia contro l’idea della parificazione di trattamento tra lavoratori della sanità pubblica e quelli che operano in strutture accreditate. Per il Sindacato è un giorno importante, ancor di più per le lavoratrici e lavoratori che sanno che Cgil, Cisl e Uil sono sempre stati al loro fianco e continueranno ad esserci”, concludono i segretari di Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl.

 

FURLAN: “La ratifica da parte di Aris ed Aiop del contratto della Sanità Privata è una bella notizia per il Paese, frutto della mobilitazione di questi lavoratori che avranno ora le stesse tutele e le stesse garanzie della sanità pubblica. Va riconosciuto l’impegno davvero encomiabile profuso dal Ministro della Salute, Speranza che ha sostenuto con determinazione e coerenza la positiva chiusura di questa vertenza, insieme al Presidente della Conferenza delle Regioni Bonaccini. Ora servono più investimenti per rafforzare tutto il nostro sistema sanitario dopo tanti anni di tagli indiscriminati, utilizzando senza indugi e tentennamenti anche le risorse del Mes”.

ustcislpavialodi©2020