CONCLUSO IL XIX CONGRESSO CISL CONFEDERALE CON L'ELEZIONE DEL SEGRETARIO E DELLA INTERA SEGRETERIA RICONFERMATA

SBARRA ELETTO ALL'UNANIMITA' E LA SUA SEGRETERIA TUTTA RICONFERMATA OGGI A ROMA

GIORNATA CONCLUSIVA DEI LAVORI CONGRESSUALI

L'ASSEMBLEA IN PIEDI PER IL MINUTO DI SILENZIO IN RICORDO DELLE VITTIME DI "PIAZZA DELLA LOGGIA" A BRESCIA

AL CONGRESSO CISL MARIA FALCONE SORELLA DI GIOVANNI FALCONE ALLA TAVOLA ROTONDA CON IL MINISTRO LAMORGESE

LA CISL PROMUOVERA' CON LA FONDAZIONE "FALCONE" PROGETTI CONTRO LE MAFIE

2° GIORNATA DEI LAVORI CONGRESSUALI

FIERA DI ROMA IL RICORDO DI CIRIACO DE MITA ALL'APERTURA DELLA SECONDA GIORNATA DEI LAVORI CONGRESSUALI

XIX CONGRESSO CONFEDERALE CISL

ALLA FIERA DI ROMA OGGI NEL PRIMO POMERIGGIO

SBARRA SUL PALCO DI PALERMO

30 anni fa: la lotta di Falcone e Borsellino tra Capaci e Via D'Amelio

30 ANNI FA LA STRAGE DI CAPACI

SBARRA:“L’impegno dei lavoratori dopo le stragi di Capaci e Via D’Amelio”

FORMAZIONE RSU PUBBLICO IMPIEGO SCUOLA UNIVERSITA'

GIORNATA DI FORMAZIONE DELLE RSU DEL PUBBLICO IMPIEGO SCUOLA ED UNIVERSITA'!

IL DIALOGO PAGA!

CISL: LA FORZA DELLA RESPONSABILITA'

FORMAZIONE SUI NUOVI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Cisl Pavia-Lodi Segretari, operatori in formazione a Pavia

MANIFESTAZIONE A ROMA DELLE GUARDIE GIURATE OGGI IN SCIOPERO

SONO 6 ANNI CHE NON CI SI SIEDE AL TAVOLO PER LA FIRMA DIN UN NUOVO CONTRATTO NAZIONALE

FESTA DEL LAVORO: INTRODUZIONE AL LAVORO E AL MONDO FEMMINILE DI ELENA MAGA

X Edizione della Festa del Lavoro a Pavia alla Cisl. Interventi di Elena Pasqualetto(unipd), Paola Gilardoni(cisl lombardia) e di Emanuele Forlani(unipv)

2 MAGGIO SCIOPERO DELLA VIGILANZA PRIVATA

VOGLIAMO UN CONTRATTO DI LAVORO: lo stiamo aspettando da piu' di 6 anni

FONDO CISL PER IL POPOLO UCRAINO

60 GIORNI DI GUERRA ALL'UCRAINA: LA CISL RACCOGLIE ANCORA FONDI

"GIU' LE MANI DALLA CLAUSOLA SOCIALE"

PRESIDI DAVANTI ALLE PREFETTURE: A RISCHIO 350 MILA POSTI SOLO IN LOMBARDIA!

ASSEGNO UNICO PER LA FAMIGLIA SOSTITUIRA' PARTE DEGLI ALTRI BONUS PER LA FAMIGLIA E PER I FIGLI

EROGABILE DA MARZO 2022 DOMANDE GIA' DA ORA. VIENI ALL'INAS E AL CAF CISL PAVIA LODI. NON NECESSITA DI ISEE MA E' CONSIGLIATO!

ELENA MAGA RICONFERMATA SEGRETARIO GENERALE UST CISL PAVIA LODI

CONCLUSO IL 2° CONGRESSO RIELETTA LA STESSA SQUADRA

POMERIGGIO DI PREGHIERA DAVANTI AL DUOMO DI PAVIA

Sabato 5 marzo organizzata da "Il Ticino" momento di preghiera tra la Chiesa di Pavia e quella Ucraina contro la guerra. La Cisl c'era.

STOP A TUTTE LE GUERRE: MAI PIU'!

FEMCA E FILCA CISL PAVIA-LODI IN PRESIDIO CONTRO OGNI GUERRA!

LAVORATORI BRONI-STRADELLA IN SCIOPERO

PRESIDIO AD ARENA PO: HANNO SCIOPERATO PIU' DEL 90 % DEI LAVORATORI

TAVOLA ROTONDA ALLA SCUOLA DI PARTECIPAZIONE E CITTADINANZA INTERVENTO DI ELENA MAGA

"Povertà reddito e lavoro: cambia la povertà, cambia la solidarietà. Reddito di cittadinanza, lavoro povero e politiche attive.

Al "Beato Matteo" di Vigevano 12 le Ostetriche non confermate e per ora sospese: La denuncia della FP CISL Pavia

Lunedì 30 gennaio 2017 si è tenuto l’incontro tra CISL FP, FP CGIL e Riccardo Manca Amministratore Delegato del Gruppo San Donato, di cui fa parte l’istituto Beato Matteo, sulla spinosa questione della ricollocazione del personale per la chiusura del punto nascite della clinica.

La Cisl FP Pavia seppur soddisfatta in merito alla ricollocazione di otto dipendenti, come da iniziale proposta, esprime forte preoccupazione relativamente alle 12 lavoratrici, tutte iscritte CISL FP, che non hanno ancora avuto nessuna certezza sul loro futuro e a cui lunedì mattina è stata notificata una lettera di sospensione senza stipendio dal servizio, con decorrenza 1^ febbraio 2017.

 

 

Per ora il cambio di reparto ha interessato 5 operatrici sociosanitarie, 2 ostetriche con diploma di infermiera professionale e un’ostetrica con qualifica di operatrice che subirà un demansionamento.

Il Segretario Provinciale CISL FP Pavia Domenico Mogavino ha spiegato che la duplice proposta avanzata dalle OO.SS. consisteva in “12 o 24 mesi di buonuscita o la riqualifica professionale e l’assunzione a tempo determinato sempre per 24 mesi. Non si può accettare – prosegue Mogavino- che l’Azienda non dia risposte chiare sul futuro delle lavoratrici conclusi i due anni”.

“Nell’Assemblea dei lavoratori tenutasi nella stessa data dell’incontro tra OO.SS. e Azienda – prosegue il Segretario provinciale CISL FP – le lavoratrici hanno espresso il loro sdegno relativamente al comunicato dell’Azienda in cui si attribuiva la cessazione anticipata del servizio del reparto all’assenza di alcune ostetriche”.

“Data l’importanza della Clinica per la città di Vigevano – conclude Domenico Mogavino - ci si sarebbe aspettati una presa di posizione da parte della politica, inoltre è importante sottolineare che con la chiusura, oltre che del reparto di Ostetricia, anche di Ginecologia e degli ambulatori, si dovrà fare a meno di diverse professionalità indispensabili che rischiano di andare perse”.