INIZIO ANNO GIA' TROPPE DISGRAZIE SUI LUOGHI DI LAVORO

COLMBINI “Occorre garantire un presidio in ogni realtà lavorativa, dalle micro alle grandi imprese, attraverso una rappresentanza sindacale competente”

LAVORATORI BRONI-STRADELLA IN SCIOPERO

PRESIDIO AD ARENA PO: HANNO SCIOPERATO PIU' DEL 90 % DEI LAVORATORI

PRESIDIO DEI LAVORATORI DELLA BRONI-STRADELLA

LA FIT CISL PAVIA-LODI INSIEME AI LAVORATORI DELLA BRONI-STRADELLA OGGI IN PRESIDIO DAVANTI AL COMUNE DI BRONI. RICHIESTA UDIENZA AL SINDACO

ASSEGNO UNICO PER LA FAMIGLIA DOMANDE GIA' POSSIBILI

EROGABILE DA MARZO 2022 DOMANDE GIA' DA ORA. VIENI ALL'INAS E AL CAF CISL PAVIA LODI

ESSERCI PER CAMBIARE: la Cisl rilancia

APERTA CAMPAGNA TESSERAMENTO 2022: INSIEME SIAMO PIU' FORTI E VISIBILI

SBARRA: VACCINO UNICA ARMA CONTRO IL COVID

SBARRA A RADIO ANCH'IO:“Obbligo vaccino over 60 passo necessario ma non sufficiente. Valutare obbligo vaccinale erga omnes”

FATTI E FAI UN REGALO A TUTTI NOI: VACCINATI!

CAMPAGNA VACCINALE CISL: NECESSARIA ADOTTARE UNA NORMA

ULTIMO SALUTO DI SERGIO MATTARELLA ALL'ITALIA

Il Presidente si congeda con un ultimo messaggio alla nazione: "Grazie a chi si è vaccinato! ho fiducia l'Italia crescerà"

S.NATALE 2021 PAPA FRANCESCO

NELLA SUA OMELIA DELLA VIGILIA DI NATALE PAPA FRANCESCO LANCIA UN INVITO A TUTTI: BASTA MORTI SUL LAVORO!

SBARRA PIAZZA SANTI APOSTOLI ROMA

DOBBIAMO ESSERCI PER CAMBIARE! IL PAESE HA BISOGNO DI COESIONE.

OGGI SABATO #18 DICEMBRE MANIFESTAZIONE CISL PIAZZA SS APOSTOLI

LA RESPONSABILITA' IN PIAZZA PER MIGLIORARE I CONTENUTI DELLA MANOVRA ED IMPEGNARE IL GOVERNO SULLE PRIORITA' STRINGENTI

SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO

SBARRA: POSITIVO L'INCONTRO TRA ORGANIZZAZIONI SINDACALI E GOVERNI DRAGHI

25 NOVEMBRE 2021 GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE. LA CISL PAVIA-LODI CONTRIBUISCE CON UN AIUTO CONCRETO PER IL CENTRO VOLUTO DA DON TASSONE.

ANCORA TROPPE LE VIOLENZE GIORNALIERE CHE COLPISCONO, MOGLI, MADRI, COMPAGNE E LAVORATRICI DONNE. La Cisl Pavia-Lodi oggi dona un contributo "Pronto intervento per la fragilità femminile".

INCONTRO CON IL GOVERNO DRAGHI

SI APRIRANNO 2 TAVOLI TEMATICI POSITIVO IL CONFRONTO REVISIONE LEGGE FORNERO E FISCO.

TAVOLA ROTONDA ALLA SCUOLA DI PARTECIPAZIONE E CITTADINANZA INTERVENTO DI ELENA MAGA

"Povertà reddito e lavoro: cambia la povertà, cambia la solidarietà. Reddito di cittadinanza, lavoro povero e politiche attive.

A ROMA LA FILCA CISL PAVIA LODI

MANIFESTAZIONE UNITARIA NAZIONALE: BASTA MORTI NEI CANTIERI

INTEGRATA OGGI LA SEGRETERIA UST CISL PAVIA-LODI

Alla presenza del Segretario Generale Usr Cisl Lombardia Ugo Duci il Consiglio Generale della Ust Cisl Pavia-Lodi ha eletto Marco Bertoni nella Segreteria Territoriale

2° CONGRESSO FNP CISL PAVIA-LODI

Celebrato il 10 dicembre presso l'Agriturismo "I Granai Certosa" il 2° Congresso FNP Cisl Pavia-Lodi.

I lavori si sono aperti con la relazione della segretaria uscente Nadia Zambellini con gli interventi  di alcuni delegati a cui si sono succeduti l'intervento della Segretaria Generale UST Cisl Pavia-Lodi Elena Maga e del Segretario Generale FNP Cisl Lombardia Osvaldo Domaneschi.

Nel pomeriggio l'apertura dei seggi e l'elezione del nuovo Consiglio Generale, e della riconfermata segreteria composta da Nadia Zambellini Segr. Generale da Giuseppe De Filippi e da Annamaria Corda.

Alla segreteria Fnp Cisl Pavia-Lodi va un augurio di buon lavoro.

ustcislpavialodi2021

 

FNP REGIONALE E MEDICI CHIEDONO INTERVENTI STRAORDINARI.

NECESSARI INTERVENTI STRAORDINARI PER LA CAMPAGNA VACCINALE

Cisl Medici Lombardia e Fnp Cisl Lombardia chiedono interventi straordinari per la campagna vaccinale anti-Covid.
Emilio Didonè, segretario generale del sindacato dei pensionati lombardo e Danilo Mazzacane, segretario generale Cisl Medici Lombardia, nel comunicato stampa di oggi, martedì 5 gennaio, sollevano due questioni:

  • la richiesta di un'organizzazione serrata, per dare tempi veloci alla campagna,
  • l'importanza di vaccinare tutto il personale che lavora nelle strutture sociosanitarie.

MEDICI E PENSIONATI CISL invitano ad aderire alla campagna vaccinale

Inoltre, Didonè e Mazzacane invitano caldamente tutte le persone in possesso dei previsti requisiti ad aderire alla campagna vaccinale contro il Covid 19, senza se e senza ma.
Le corrette informazioni e comunicazioni rese sulla validità del vaccino provengono da una comunità scientifica degna della massima stima per la sua competenza. Per la somministrazione del vaccino saranno rispettate le priorità indicate dal Ministero della Salute.

LEGGI TUTTO

ustcislapavialodi2021

 

PAGAMENTO PENSIONI: da oggi fino al 1 dicembre secondo le date indicate dall'INPS

PAGAMENTO delle PENSIONI: in una nota dell'INPS  il calendario dei pagamenti

Con una nota l'Inps ha comunicato le date relative al prossimo mese di dicembre 2020 per i pagamenti di assegni, pensioni e indennità di accompagnamento. Ancora una volta verranno anticipati e distribuiti su diversi giorni per consentire l'accesso agli uffici postali nel rispetto delle norme Anti-Coronavirus.

ECCO LE DATE

  • mercoledì 25 novembre lettere da A a B,
  • giovedì 26 novembre lettere da C a D,
  • venerdì 27 novembre lettere da E a K,
  • sabato 28 novembre lettere da L a O,
  • lunedì 30 novembre lettere da P a R,
  • martedì 1 dicembre lettere da S a Z.

ustcislpavialodi©2020

 

PARTITA LO SCORSO 18 OTTOBRE LA CAMPAGNA VACCINO ANTINFLUENZALE: da ATS l'invito per questo anno particolare!

 

In provincia di Pavia il 19 ottobre parte la campagna vaccinale contro l’influenza stagionale.

Mai come quest’anno, la vaccinazione antinfluenzale è la migliore arma a nostra disposizione per limitare le complicazioni dell’influenza e per ridurne la diffusione. Nell’attuale situazione, in cui sarà prevedibile la contemporanea circolazione di virus influenzali e Covid-19, la vaccinazione aiuterà a semplificare la diagnosi, la gestione dei casi sospetti e ridurrà il rischio della contemporanea sovrapposizione delle infezioni. L’utilizzo della mascherina, il distanziamento e le misure di prevenzione continuano ad essere le uniche armi per contenere la trasmissione dell’infezione da Covid-19.

La vaccinazione è gratuita e prevista per le categorie di seguito indicate:

  • pazienti fragili:
  • donne in gravidanza o nel periodo immediatamente “postpartum”;
  • soggetti over 65;
  • operatori sanitari;
  • bambini fino al sesto anno d’età.

(dal sito atspavia)

leggi tutto

ustcislpavialodi©2020

 

MOBILITAZIONE UNITARIA DEI PENSIONATI: vogliamo più attenzione sull'evoluzione del covid anche nelle rsa

Necessario mettere in sicurezza le Rsa e rilanciare il servizio sanitario

Spi, Fnp e Uil annunciano una mobilitazione tra fine novembre e i primi di dicembre. L’obiettivo delle manifestazioni è la forte preoccupazione per la risalita dei contagi da Covid-19 e per il crescente numero di focolai all’interno delle strutture sociosanitarie residenziali per anziani, e la richiesta che quanto successo tra marzo e aprile scorsi non si debba più ripetere.

Anche i sindacati dei pensionati lombardi di Cgi, Cisl e Uil vogliono, nel rispetto dei protocolli e delle regole, far sentire la propria voce ed evitare che nelle piazze, luogo del giusto dissenso democratico, si infiltrino frange di violenti e criminali.

leggi tutto

ustcislpavialodi©2020

 

FNP CISL REGIONALE RICHIAMA LA POLITICA SUL TEMA VACCINAZIONI

FNP CISL REGIONALE RICHIAMA LA POLITICA SUL TEMA VACCINAZIONI

Sui vaccini influenzali è oramai evidente il ritardo di Regione Lombardia. Emilio Didonè, segretario generale Fnp Cisl Lombardia, esprime, nel comunicato stampa di oggi, venerdì 16 ottobre, rammarico e preoccupazione per una situazione che doveva e poteva essere evitata. 
Al netto delle affermazioni istituzionali, dice Didonè, 

"Basta contattare il proprio medico generico di famiglia e fare un giro per le farmacie che sono costretti a dire no ai cittadini perché non ci sono vaccini influenzali.
Abbiamo più volte ricordato, ammonito, sollecitato Regione Lombardia di attrezzarsi per tempo per campagna di vaccinazioni antinfluenzali,  ma ancora una volta questa regione si è fatta trovare impreparata. Stiamo ricevendo tante telefonate e messaggi dai nostri pensionati per sapere cosa devono fare e non sappiamo purtroppo cosa rispondere. È sconfortante ciò che sta accadendo alla sanità lombarda, e qualcuno dovrà renderne conto e assumersi le proprie responsabilità!”.

leggi tutto